Trekking invernale

Il Lago di Garda offre svariate possibilità per gli amanti del trekking

Nel periodo invernale, l'entroterra gardesano, in particolare le colline moreniche tra Affi, Caprino e Rivoli, il basso versante orientale e occidentale del Monte Baldo, offrono svariate possibilità per gli amanti del trekking.

Le due escursioni più suggestive per i paesaggi e per le sensazioni percepite dall'ambiente invernale sono quelle verso la Madonna della Corona sul versante orientale del Baldo e all'eremo dei S.S. Benigno e Caro sul versante occidentale. Scorci magnifici, grazie alla vegetazione priva di foglie, si possono avere dalla passeggiata tra Torri del Benaco e Punta S. Vigilio, durante la quale è possibile visitare i siti con le incisioni rupestri.