Mountain Bike

Diverse sono le opportunità per gli amanti della mountain bike

Diverse sono le opportunità per gli amanti della mountain bike: le colline del Lago di Garda meridionale offrono interessanti percorsi tra boschi di carpini e roverelle con il lago che gioca a nascondino tra un saliscendi e l'altro. Vale la pena, inoltre, passare una giornata in mezzo alla natura del Parco naturale regionale del fiume Mincio, lungo un percorso suggestivo, adatto a tutti, lungo una ciclopista tra le più famose e, giustamente, frequentate che va da Peschiera a Mantova, passando per Valeggio e Borghetto. 

Altro percorso meraviglioso è la cosiddetta “Ciclopista del Sole”, percorso ciclabile della Val d'Adige che va da Bolzano a Verona, passando per l'entroterra gardesano. 
Sul Baldo, le belle strade silvo-pastorali permettono di immergersi in ambienti suggestivi come boschi di faggio secolari e prati e pascoli caratterizzati da stupende fioriture. La strada militare di Naole permette poi di raggiungere i 2.000 m di quota con viste mozzafiato sul Lago di Garda e sulle principali cime delle Alpi centrali e orientali. 

Dal 2009 viene organizzata una gara che vanta negli anni sempre maggior seguito e che ha raggiunto lo scorso anno oltre 2000 iscritti, chiamata Granfondo “Città di Garda”, con partenza da questa stessa località e un lungo Cross Country di circa 39 km e 1.200 m di dislivello. Nella giornata precedente a questa manifestazione, si svolge una simpatica gara per bambini, la “Torri Kids Race”, in modo tale da poter coinvolgere anche le famiglie dei partecipanti e rendere la vacanza speciale per tutti. 

Clicca qui per alcuni percorsi lungo la Riviera degli Olivi.